La tua ULSS cambia nome In seguito alla riorganizzazione della
sanità in Veneto, dal 1 gennaio 2017
ULSS12, ULSS13 e ULSS14 si uniscono nella nuova ULSS 3 Serenissima
I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > Violenza domestica

Violenza domestica

L’A.ULSS 3 Serenissima - Distretto di Chioggia ha aderito alle attività promosse dall'Assessorato alle Pari Opportunità della Regione del Veneto che, in collaborazione con la Commissione regionale Pari Opportunità e con l’Osservatorio Nazionale Violenza Domestica, ha istituito il Programma di Prevenzione e contrasto al fenomeno della violenza contro le donne e in famiglia. Tale programma ha previsto la capillare diffusione di materiale informativo e scientifico alle istituzioni territoriali che incontrano nello svolgimento del loro lavoro persone vittime di violenze.

Il Distretto di Chioggia è parte, attraverso il Consultorio Familiare e il servizio di Pronto Soccorso, della rete che opera per il contrasto alla violenza domestica. Il Consultorio Familiare offre alle persone vittime di violenza la consulenza da parte dell’assistente sociale e dello psicologo, per il supporto e l’ascolto alle vittime di violenza domestica e per il contrasto alle dinamiche violente dentro la famiglia.

Nel 2014 è stato sottoscritto un protocollo di intesa tra i Comuni di Chioggia, Cavarzere e Cona, l'A.ULSS 3 - Distretto di Chioggia, la Polizia di Stato, l'Arma dei Carabinieri e gli Istituti Scolastici del territorio per il contrasto alla violenza di genere negli ambiti della prevenzione, del contrasto e della presa in carico.

MODALITA’ DI ACCESSO

Si accede al percorso NO VIOLENZA tramite colloquio con l’Assistente Sociale del Consultorio. L’appuntamento può essere preso tramite CUP (senza impegnativa) o telefonando al numero 041 5573319.

Indirizzo mail di riferimento: serv.cons.fam@aulss3.veneto.it

CENTRO ANTIVIOLENZA CIVICO DONNA

Ogni donna che ha subito violenza fisica, psicologica o economica può recarsi al Centro Antiviolenza Civico Donna che si trova in via A.Vespucci a Sottomarina di Chioggia, all'interno del Consultorio Familiare.

L'accesso al servizio avviene sia con appuntamento telefonico (800 19 53 59) che ad accesso libero nei seguenti orari: Lunedì 10 - 12; Martedì 14 - 16; Mercoledì e Giovedì 8 - 10; Venerdì 15 - 17.

 ______________________________________________________________________________________________________

NUMERO VERDE ANTIVIOLENZA DONNA: 1522

Il numero è attivo 24 ore su 24 per tutti i giorni dell'anno ed è accessibile dall'intero territorio nazionale gratuitamente, sia da rete fissa che mobile, con un'accoglienza disponibile nelle lingue italiano, inglese, francese, spagnolo, russo e arabo.

 

CENTRO ANTIVIOLENZA - COMUNE DI VENEZIA

Si trova a Mestre, in viale G. Garibaldi 155/A (vicino a Piazza Carpenedo all’interno del Parco della storica Villa Franchin). È raggiungibile con l’autobus n. 2 e n. 3, scendendo in Piazza a Carpenedo. Il Centro è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 ed è formato da un’équipe multidimensionale che offre sostegno e ascolto e che, tramite progetti individuali, aiuta la vittima ad uscire da una relazione violenta.

Telefono: 041.5349215

E-mail: centro.antiviolenza@comune.venezia.it

 

CENTRO DONNA - COMUNE DI PADOVA

Il Centro Donna del Comune di Padova si trova in via Tripoli 3; le operatrici del Centro accolgono le donne in difficoltà, offrendo ascolto e supporto psicologico e legale.

Telefono: 049.8721277

E-mail: info@centrodonnapadova.it

Ultimo aggiornamento: 5-8-2014
Condividi questa pagina:
 
Ricerca nel sito
ulss3